Ricette

Bicchierini di crema al fondente con panna di cocco e granella di nocciole

Quante volte abbiamo sentito dire che “si mangia prima con gli occhi e poi con la bocca”?
Questo dolce e il successo che la sua foto ha riscosso sui social ci hanno convinti a condividere con voi la ricetta: si tratta di una preparazione semplicissima, che ci riporta alla mente tante merende della nostra infanzia… piene però di conservanti! Questa versione, dolcificata con malto di riso e quindi priva di zuccheri raffinati, è sicuramente più buona per il nostro corpo e per i nostri pensieri.
Buona preparazione Kissers!
Bicchierini di crema al fondente con panna di cocco e granella di nocciole
Processed with VSCO with f2 preset
Ingredienti: 
500 ml di bevanda vegetale a base di soia o riso o avena
60 g di amido di mais
100 ml di malto di riso
200 g di cioccolato fondente 75%
la scorza di 1/2 limone grattuggiata
250 ml di panna vegetale (o di soia, o di cocco, o di riso… la più buona è quella di cocco!)
80 g di granella di nocciole

Procedimento:

1. Versate 400 ml di bevanda vegetale in una casseruola, aggiungete la scorza di limone e il malto di riso e portate a bollore mescolando bene.
2. Nel frattempo stemperate nei 100 ml avanzati la maizena, con l’aiuto di una frusta: questo metodo permetterà di non avere grumi nella crema, eliminando il fastidioso passaggio di dover frullare il nostro composto alla fine della sua preparazione.
3. Nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagno maria.
4. Quando la bevanda raggiunge il bollore, aggiungete l’amido di mais sbattendo il composto con la frusta. Riportare a bollore e cuocere due minuti, quindi spegnere.
5. Per evitare che il composto ossidi in superficie, potrete durante il processo di raffreddamento, sbattere con la frusta la crema. Meglio ancora sarebbe raffreddarla più velocemente posizionando la pentola della crema in una bacinella con acqua e ghiaccio girandola rapidamente. Quindi riponete la crema nelle ciotoline di servizio.
6. Montate la panna vegetale e con l’aiuto di un sac a poche decorate le coppette. Spolverate con la granella di nocciole e servite.

1 Commento

  • Reply Julie Hardin luglio 14, 2018 at 4:42 pm

    Ciao Caterina,
    Abbiamo lasciato questa mattina e volevo ringraziarvi per i piatti che ci ha cucinato tutta la settimana e che erano davvero eccellenti. Siamo arrivati per caso nel centro di Francesca, praticando né Yoga né essere vegan anche se siamo molto affezionati ai prodotti biologici. Abbiamo lasciato nuovamente conquistato dalla cucina vegetariana. È stato un vero piacere di mangiare piatti così fresco, gustoso e di fusione. Cercheremo di riprodurne diverse.
    Lei si impegna a darci la ricetta di spaghetti di zucchine con pomodori e avocado, questo piatto ci è piaciuto molto… un grande ringraziamento per tutto quello che ci hanno portato.
    E anche la ricetta per le melanzane con pomodori (melanzane era molto fondente e piccante) per favor.
    A molto presto.
    La famiglia Hardin

    Ci scusi per gli errori in italiano, abbiamo usato la traduzione Google.

  • Scrivi il commento